Venerdì 22 ottobre 2021

Degusta Morbegno diventa green

Condividi

DAL 24 SETTEMBRE TRE WEEKEND FRA ENOGASTRONOMIA, CULTURA E ITINERARI A PIEDI O IN E-BIKE
Al via la seconda edizione di “Degusta Morbegno – Fuori Cantina” con la bontà dei prodotti agroalimentari valtellinesi e la voglia di stare insieme, nella più completa sicurezza garantita dal green pass obbligatorio per tutti i partecipanti: la proposta di “Degusta Morbegno”, dopo la sfida vinta nella prima edizione del 2020, diventa green e si arricchisce di appuntamenti.

PRENOTA ORA IL PASS

Tre weekend interi, da venerdì a domenica, a partire dal 24 settembre, per nove giornate da trascorrere in città, tra il Convento di S. Antonio e Palazzo Malacrida, fino alla Colonia Fluviale, e nei dintorni, unendo alle degustazioni le passeggiate a piedi o in bicicletta, dal versante retico a quello orobico.

“Degusta Morbegno” lancia “Degusta in green”: una doppia proposta rivolta a tutti, giovani, adulti, famiglie con bambini. Tradizione, cultura, enogastronomia e benessere per scoprire il territorio e vivere esperienze da ricordare. Oltre agli appuntamenti nei dehors dei bar e ristoranti cittadini durante tutti i weekend.

“Calici in convento”, presso il convento di S. Antonio, propone la visita al chiostro e la degustazione verticale di vini Doc e Docg, compreso lo Sforzato, in abbinamento a sei formaggi Dop della tradizione.

Nella splendida cornice di Palazzo Malacrida è ambientato “Vini bianchi a palazzo”: degustazione con visita guidata tra cibo e arte, formaggi, salumi, bisciola e vini con abbinamenti ricercati.

Alla Colonia Fluviale, nella zona nord di Morbegno, collegata al centro con un servizio navetta, a pranzo e a cena, sarà “La tradizione nel piatto”, con un menù a base di sciatt, pizzoccheri o polenta taragna. Il sabato sera è previsto un intrattenimento musicale, la domenica attività per bambini e famiglie.

Speciali pacchetti sono in vendita per degustazioni al Malacrida o in Convento e pranzo o cena alla Colonia Fluviale.

La parte green di “Degusta Morbegno”, l’innovazione di questa edizione, prevede il trekking in costiera con guida, visita all’antico torchio di Cerido e degustazione in cantina, e l’itinerario in e-bike, con possibilità di noleggio, da Morbegno ad Albaredo per San Marco lungo la Via Priula con soste panoramiche e aperitivo. Per entrambe le proposte il ritrovo è alla Colonia Fluviale.

Alcuni dehor cittadini caratterizzano i percorsi degustativi tra vini e birre artigianali valtellinesi, partendo ogni venerdì sera per concludersi la domenica.

I posti sono limitati e su prenotazione: per informazioni si può scrivere a info@degustamorbegno.it oppure chiamare l’ufficio della Pro Loco Morbegno al 351 5817328.
Per prenotare online è a disposizione il sito internet degustamorbegno.it

Ultime notizie