Sabato 25 settembre 2021

Denunciato sciatore danese in fuori pista per la valanga di Bormio

Condividi

Nella mattinata odierna, verso le ore 11.00, personale della Polizia di Stato in servizio di “sicurezza e soccorso in montagna” nel comprensorio sciistico di Bormio, è intervenuto in località “Vallone del Vallecetta”, a circa quota 3000 mt., Dove, poco prima, in zona free ride, a margine degli impianti di risalita, si era verificata una slavina che, fortunatamente, non ha causato nessuna conseguenza per gli sciatori presenti nell’area.
Dagli accertamenti subito effettuati dal personale della Polizia di Stato è emerso che, a provocare la slavina è stato un turista di nazionalità danese di 49 anni impegnato in una discesa fuori pista. Quindi è stato denunciato alla locale Autorità Giudiziaria per distacco colposo di valanga.
Al cittadino danese e a un turista svedese, infine, è stata comminata anche la sanzione amministrativa prevista dalla normativa regionale poiché sprovvisti della strumentazione idonea al rintraccia (ARTVA), obbligatoria per chi effettua dei fuori pista.

Ricevi le news di Valtellina Turismo Mobile su WhatsApp

Lascia un commento

*

Ultime notizie