Martedì 27 luglio 2021

Domani 10 cm di neve a 1200 metri, fino a 45 cm a 2000

Condividi

Giovedì cielo coperto con precipitazioni nevose diffuse, in esaurimento dalla serata; previsto a 2000 metri di quota: 30-45 cm sulla fascia occidentale della Regione, 15-25 cm su Retiche centro-orientali, Orobie e Adamello, 10 cm su Prealpi centroorientali. Limite della neve sarà intorno ai 1600 m in abbassamento a 1200 m nella seconda parte della giornata. Venti tempestosi meridionali accompagneranno le nevicate con prevalente deposito sui versanti settentrionali; la formazione di accumuli e lastroni sarà comunque possibile a tutte le esposizioni. I soffici lastroni da vento in quota non saranno legati alla neve vecchia e potranno facilmente essere staccati; anche l’attività valanghiva spontanea sarà in ripresa.
Venerdì cielo da nuvoloso a molto nuvoloso con possibilità di residue deboli precipitazioni nevose al di sopra dei 1300 m in esaurimento dalla serata. Previsti a 2000 m di quota 5-10 cm. Venti in attenuazione. Le deboli nevicate andranno a mascherare le zone d’accumulo con la presenza di fragili lastroni. Il manto nevoso sarà in graduale assestamento e lento consolidamento. Venti tempestosi meridionali accompagneranno le nevicate con prevalente deposito sui versanti settentrionali; la formazione di accumuli e lastroni sarà comunque possibile a tutte le esposizioni. I soffici lastroni da vento in quota non saranno legati alla neve vecchia e potranno facilmente essere staccati, anche l’attività valanghiva spontanea sarà in ripresa.
Fonte: Arpa Lombardia

Meteo Valchiavenna
Meteo Morbegno
Meteo Sondrio
Meteo Tirano
Meteo Alta Valtellina
Meteo passi alpini

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Eventi
Meteo
Webcam
Pubblicità

Lascia un commento

*

Ultime notizie