Martedì 15 ottobre 2019

Domani ancora temperature sopra le medie del periodo

Condividi

Martedì 17 settembre cielo per lo più sereno su tutti i settori; solo velature di passaggio e isolati cumuli. Con le elevate temperature diurne ed il rigelo notturno, la neve recente ancora presente in quota nei versanti a nord si consolida; mentre sui versanti meridionali rimangono residui oltre i 3500 m o sugli apparati glaciali. Con l’irraggiamento notturno al mattino la neve in quota è rigelata ma perde gradualmente coesione durante le ore centrali della giornata. L’attività valanghiva spontanea è da escludere. Sugli apparati glaciali in quota, esili ponti da neve sui crepacci, che ne mascherano la presenza, possono cedere al passaggio degli escursionisti.
Mercoledì 18 settembre al mattino cielo sereno o poco nuvoloso su tutti i settori; nubi in aumento dal pomeriggio specie su Orobie e Prealpi dove saranno possibili deboli precipitazioni. Con la persistenza di una forte escursione termica, la neve recente ancora presente in quota nei versanti a nord è ben assestata e consolidata; sui versanti meridionali rimangono residui accumuli oltre i 3500 m o sugli apparati glaciali. Con l’irraggiamento notturno al mattino la neve in quota è rigelata ma perde gradualmente coesione durante le ore centrali della giornata. L’attività valanghiva spontanea è da escludere. Sugli apparati glaciali in quota, esili ponti da neve sui crepacci, che ne mascherano la presenza, possono cedere al passaggio degli escursionisti.
Fonte: Arpa Lombardia

Meteo Valchiavenna
Meteo Morbegno
Meteo Sondrio
Meteo Tirano
Meteo Alta Valtellina
Meteo passi alpini

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Pubblicità
Contatti

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie