Venerdì 30 luglio 2021

Domenica arriva la neve in Valtellina

Condividi

Correnti di aria umida Sud-occidentali, interesseranno anche la nostra regione a partire dalla serata e determinando un graduale peggioramento del tempo per i prossimi giorni. Oggi cielo sereno o poco nuvoloso, dalla serata aumento della nuvolosità a partire dai settori Sud-occidentali. Il manto nevoso, presente con spessori significativi solo sugli apparati glaciali e oltre i 3000 m di quota, è in genere ben consolidato. Nelle zone sottovento sono presenti lastroni di ridotto spessore, che, in singoli casi, possono cedere solo con la sollecitazione di più escursionisti. Attività valanghiva spontanea generalmente assente.
Sabato cielo da molto nuvoloso a localmente coperto con possibilità di schiarite lungo la cresta di confine, dal pomeriggio intensificazione della copertura con prime deboli precipitazioni dalla serata. Limite della neve oltre i 2000 metri di quota. Il manto nevoso sarà in genere ben consolidato. I lastroni presenti nelle zone sottovento, nelle situazioni più sfavorevoli, potranno cedere con la sollecitazione di più escursionisti. Attività valanghiva spontanea generalmente assente.
Domenica cielo da molto nuvoloso a coperto con precipitazioni da moderate a localmente forti. Previsti 50-80 cm di neve fresca oltre i 2000 metri di quota. Limite della neve in abbassamento a 1400 metri dalla serata. I forti venti che accompagneranno le precipitazioni determineranno una distribuzione irregolare del manto nevoso con la formazione di estesi e fragili lastroni nelle zone di deposito. Saranno possibili scaricamenti e distacchi spontanei a tutte esposizioni anche di medie dimensioni alle quote più elevate. Il distacco dei nuovi lastroni sarà possibile con la sollecitazione di un singolo escursionista.
Fonte: Arpa Lombardia

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Eventi
Meteo
Webcam
Pubblicità

Lascia un commento

*

Ultime notizie