Giovedì 05 agosto 2021

Domenica notte fino a 20 cm di neve a 1.200 metri

Condividi

Domenica nuvolosità più marcata al mattino sulla parte più occidentale della regione in estensione nel pomeriggio ai restanti settori orientali. Verso sera deboli precipitazioni che proseguiranno nella notte (in totale 15-20 cm su Retiche, 10-20 cm su Orobie ed Adamello, 0-15 cm su Prealpi); limite nevicate in abbassamento da 1500 a 1200 metri. Dal punto di vista nivologico, alle quote più elevate, i problemi saranno dovuti alla presenza di lastroni da vento, diffusi su tutti i pendii sottovento, i quali poggeranno su superfici lisce e compatte e saranno ancora caratterizzati da una stabilità precaria. Alle quote inferiori il manto nevoso si presenterà debolmente rigelato a causa delle temperature notturne elevate.
Lunedì nella primissima mattinata esaurimento delle nevicate della notte e rapido passaggio a condizioni di cielo in prevalenza poco nuvoloso su tutti i settori. Rotazione dei venti da Nord e calo delle temperature. Dal punto di vista nivologico i problemi saranno dovuti alla presenza di nuovi lastroni da vento, diffusi su tutti i pendii sottovento, i quali poggeranno su superfici lisce e compatte e saranno ancora caratterizzati da una stabilità precaria. Alle quote inferiori il calo delle temperature favorirà la formazione di consistenti croste da fusione e rigelo portanti.
Fonte: Arpa Lombardia

Meteo Valchiavenna
Meteo Morbegno
Meteo Sondrio
Meteo Tirano
Meteo Alta Valtellina
Meteo passi alpini

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Eventi
Meteo
Webcam
Pubblicità

Lascia un commento

*

Ultime notizie