Martedì 22 giugno 2021

Doppia medaglia russa in Snowboard inaugura il Mondiale in Valmalenco

Condividi

Prima prova mondiale dominata dagli atleti russi, in luce gli italiani Elisa Profanter e Maurizio Bormolini, entrambi quinti, martedì 25 marzo Slalom Speciale Snowboard (PSL) e prima gara Freestyle Ski Aerials
È lo snowboard “alpino” ad aprire il doppio Mondiale Junior FIS in Valmalenco, con la prova di PGS (slalom gigante parallelo) che registra una doppietta dalla Russia: sono infatti Natalia Soboleva (Ladies) e Valery Kolegov (Men) le prime medaglie d’oro assegnate dalla manifestazione iridata.
La pista “Barchi” ha visto sfidarsi 80 atleti tra partenti femminili e maschili, suddivisi in batterie da 2 discesisti, che si sono contesi le qualificazioni alle finali gettandosi nei 170 metri di dislivello del tracciato, che ha infine laureato campioni mondiali Junior i due giovani russi Soboleva e Kolegov (entrambi classe 1995).
A seguirli, nella classifica femminile Emilie Aurange (2a, FRA), Cheyenne Loch (3a, GER), Elizaveta Salikhova (4a, RUS), Elisa Profanter (5a, ITA) e Valeria Ptukhina (6a, RUS); in quella maschile Sang-ho Lee (2o, KOR), Vladislav Shkurkhin (3o, RUS), Lukas Schneeberger (AUT), Maurizio Bormolini (5o, ITA) e Dario Caviezel (6o, SUI).
Tra i tanti piazzamenti di atleti russi, che hanno dato un consistente contributo al risultato finale a squadre, si sono messi in luce per i colori Azzurri l’altoatesina Elisa Profanter (detentrice del titolo Italiano di specialità, conquistato qui in Valmalenco giusto un anno fa) e il valtellinese Maurizio Bormolini, entrambi al quinto posto.
Celebrata l’apertura ufficiale con la cerimonia FIS
Un’affollata sfilata di bandiere e degli oltre 30 Team Nazionali presenti, appena concluse le gare odierne, ha dato avvio alla “Opening Ceremony” del quarto Mondiale FIS Junior ospitato in Valmalenco.
In una gremita piazza SS. Giacomo e Filippo, terrazza panoramica proiettata tra le alte cime alpine della Valle, le Autorità locali, hanno portato il saluto ai primi presenti dei 1000 partecipanti attesi.
I due delegati FIS Peter Krogoll (Snowboard) e Reinhard Krampfl (Freestyle Ski), nei loro interventi hanno sottolineato il valore sportivo di questi Campionati Mondiali Junior dedicati a partecipanti di età compresa tra i 15 ed i 19 anni, per i quali queste competizioni rappresentano un importante momento della carriera.
Apprezzamento particolare rivolto inoltre alla professionale e piacevole ospitalità della Valmalenco, nonché all’elevata specializzazione della Ski-Area, chiamata quest’anno ad un doppio gravoso impegno, dovendo sviluppare in parallelo i programmi di due Mondiali contemporanei, ma già da oggi rivelatasi capace di produrre risposte sempre all’altezza.
25 marzo, doppio appuntamento con la prima prova “Freestyle” e la seconda “Snowboard”
Secondo appuntamento di calendario e il programma prosegue con una giornata che consegnerà ben due titoli, il primo del Mondiale Freestyle Ski ed il secondo del medagliere Snowboard.
Al “Dosso”, nel cuore dell’arena naturale dell’Alpe Palù, sarà la volta della spettacolare prova di “Aerials”, con i salti acrobatici dal trampolino; la pista “Barchi”, invece, continuerà ad ospitare le veloci discese degli snowboarder con la gara di PSL (Slalom Speciale Parallelo).
L’Half Pipe sarà invece teatro delle qualifiche Snowboard (la gara valevole per il titolo sarà mercoledì 26) e sempre il “Dosso” vedrà svolgersi l’allenamento tra le gobbe per la gara di “Moguls” di Freestyle Ski (anche in questo caso  la gara valevole per il titolo sarà mercoledì 26).
PROGRAMMA MONDIALE DELLA VALMALENCO
Martedì 25 Marzo
Gara Aerials M/F – Freestyle
Gara Parallel Slalom M/F – Snowboard
Mercoledì 26 Marzo
Gara Moguls M/F – Freestyle
Finale Half Pipe M/F – Snowboard
Giovedì 27 Marzo
Gara Dual Moguls M/F – Freestyle
Sabato 29 Marzo
Qualifiche Half Pipe M/F – Freestyle
Qualifiche Slopestyle M/F – Snowboard
Domenica 30 Marzo
Finale Half Pipe M/F – Freestyle
Finale Slopestyle M/F – Snowboard
Martedì 1 Aprile
Qualifiche Snowboard Cross M/F
Mercoledì 2 Aprile
Qualifiche Slopestyle M/F – Freestyle
Finale Snowboard Cross M/F
Giovedì 3 Aprile
Finale Team Snowboard Cross M/F
Finale Slopestyle M/F
Domenica 6 Aprile
Qualifiche Ski Cross M/F
Finale Ski Cross M/F
Il programma delle gare potrebbe subire variazioni in base alle condizioni metereologiche.
Fonte: Consorzio Turistico Sondrio Valmalenco

Lascia un commento

*

Ultime notizie