Lunedì 27 settembre 2021

Due soccorsi ieri in Valchiavenna per cadute sui monti

Condividi





Due interventi nella giornata di ieri per la VII Delegazione Valtellina-Valchiavenna del Soccorso alpino. Il primo allertamento è arrivato alle 13:30 per una ragazza che a Bresciadiga, comune di Novate Mezzola, aveva riportato un trauma cranico. È intervenuto l’elicottero di Areu (Agenzia regionale emergenza urgenza), i tecnici della Stazione di Chiavenna e il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza erano pronti per intervenire a supporto delle operazioni. Pochi minuti dopo la conclusione del primo intervento altra chiamata, intorno alle 14:30, per un uomo di 72 anni che era caduto per alcuni metri dalla mulattiera sotto l’abitato di Uschione, nel comune di Chiavenna; presentava diversi traumi. L’infortunato è stato raggiunto dai tecnici del Cnsas, dai militari del Sagf e dai Vigili del fuoco; è stato imbarellato e trasportato fino all’ambulanza. L’intervento si è concluso alle 16:30.
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie