Lunedì 20 settembre 2021

Due soccorsi in Val Masino per malore e infortunio alla gamba

Condividi





Nella giornata di ieri la Stazione di Valmasino della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna ha compiuto due interventi. Il primo nel pomeriggio per una donna di circa 70 anni che aveva avuto un malore; è stata raggiunta, valutata e portata con il mezzo fuoristrada all’ambulanza. L’altro intervento in serata: un ragazzo dai Bagni di Masino ha raggiunto il rifugio Giannetti e ha chiesto aiuto per un amico che aveva problemi a un ginocchio, rimasto indietro con altre persone, a circa 2000 metri. Sono stati attivati i soccorritori (Cnsas e Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza) e anche l’elicottero di Areu (Agenzia regionale emergenza urgenza) di Como ma poi il giovane ha preferito scendere in modo autonomo. L’intervento è cominciato verso le 20:30 ed è terminato alle 23 circa.
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie