Giovedì 19 settembre 2019

E-state in Ebike in Valchiavenna

Condividi

L’estate 2019 in Valchiavenna sembra essere sempre più quella dei turisti con la bicicletta e cioè di coloro per cui le due ruote rappresenta il movente principale della vacanza. L’estate di coloro cioè che nel corso del soggiorno percorrono piccoli tratti o brevi circuiti utilizzando la bicicletta, lasciando però spazio anche ad altri tipi di esperienze ed attività, come quelle museali o enogastronomiche.
In particolare la bassa valle può essere considerata come il punto di partenza o di arrivo di tante uscite bike di giornata alla portata di tutti grazie alla ciclabile della Valchiavenna, ma anche lungo i percorsi più impegnativi che conducono ad uno dei tanti insediamenti rurali di mezza costa di cui sono ricchi tutti i comuni della Valchiavenna: Savogno, Uschione, Pianazzola, il Tracciolino con Codera, la Val Bodengo, solamente per citarne alcuni.
Dislivelli e pendenze infatti oggi non rappresentano più un impedimento ed ostacolo per i meno allenati ed i non atleti, grazie alle famose Ebike, meglio conosciute come biciclette a pedalata assistita.
A tal proposito il Consorzio per la Promozione Turistica della Valchiavenna, in collaborazione con la Società Cooperativa Nisida e Chiavennese MTB, ha predisposto una serie di servizi dedicati a tutti i turisti della località, con protagonista le due ruote.
A Chiavenna, presso la stazione ferroviaria, è attivo tutti i giorni il servizio di rent a bike che per questa estate 2019 può contare su circa 30 biciclette tra cui le tradizionali, adatte anche a famiglie con bambini, e le più performanti Ebike.
Per favorire la scoperta della Valchiavenna, è stato predisposto un programma di tour guidati in Ebike, che si svolgeranno tutte le domeniche mattine dal 7 luglio al 25 agosto, dalle ore 9:30 alle ore 14:00. Una guida della Chiavennese MTB accompagnerà gli iscritti lungo alcuni degli itinerari più suggestivi della Valchiavenna, con possibilità di pranzo in baite e rifugi caratteristici.
Ancora più ricca sarà invece la proposta ed offerta bike su Campodolcino.
Si partirà infatti questo venerdì 5 luglio e così per tutti i venerdì di luglio ed agosto con l’Equilibrio Bike School, la scuola di MTB gratuita per i bambini dai 6 anni, dalle 10 alle 12: un vero e proprio corso con maestro della Chiavennese MTB.
Il sabato mattina invece, sempre su Campodolcino sarà il turno degli adulti dai 15 anni, per uscite accompagnate in e-bike lungo gli itinerari più suggestivi della Valle Spluga, sempre con guida.
Per finire con EBike sotto le stelle: 3 uscite serali in Ebike con le seguenti date: sabato 10, 17 e 24 agosto.
Per tutti i programmi sopra illustrati, per chi ne fosse sprovvisto, sarà possibile noleggiare l’Ebike sia a Chiavenna che a Campodolcino, previa prenotazione.
Per info ed iscrizioni al programma estivo di bike ed Ebike ci si può rivolgere presso gli Info Point di ChiavennaConsorzio Turistico Valchiavenna allo 0343 37485 e Campodolcino allo 0343 50611, oppure sul nuovo sito www.valchiavennabike.it .

  1. Gianluigi baroni Rispondi

    Bella iniziativa
    Personalmente non sono un fan delle Ebike,
    ma ritengo siano certamente un modo per favorire la scoperta della Valle e dei suoi incantevoli paesaggi.
    Complimenti
    gg

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie