Domenica 20 settembre 2020

Ennesimo infortunio e intervento SASL per canyoning

Condividi

Un ragazzo di Terni si è fatto male sabato mentre praticava canyoning nella zona del Bodengo 3. È caduto per una ventina di metri e ha riportato traumi alla testa e agli arti inferiori. Era con un gruppo di amici, che hanno dato l’allarme. Sul posto una quindicina di tecnici della stazione di Chiavenna, VII Delegazione del Cnsas, con il Sagf Guardia di finanza, i Vigili del fuoco e l’elisoccorso da Brescia.
Fonte: Soccorso alpino e speleologico lombardo

Ricevi le news su WhatsApp/Telegram
Viabilità e lavori in corso
Calendario eventi
Locandine eventi
Hai un’attività/evento da promuovere?

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie