Sabato 25 settembre 2021

Esauriti i posti, ok all’uso dei parcheggi dei campeggi di Livigno

Condividi

livigno Ordinanza n. 82 del 10 agosto 2015 del Comune di Livigno
Visto lo straordinario afflusso turistico, in particolar modo di camper, che dalla data odierna, ha interessato il territorio comunale di Livigno (SO); Preso atto che tutte le aree di campeggio sono complete e anche l’area di sosta, predisposta dal Comune di Livigno (SO) in località “Passo Eira”, risulta non sufficiente a soddisfare la richiesta per autocaravan – camper; Considerato che nel periodo estivo, vi sono camper /roulotte e tende di campeggiatori sul territorio comunale che sostano indiscriminatamente sul territorio essendo le aree autorizzate insufficienti per alcuni periodi di maggior afflusso, vista la lontananza rispetto a località limitrofe con dei passi da affrontare e che i campeggi presenti sul territorio comunale, garantiscono i servizi igienici, energia elettrica, scarico acque reflue, ecc …. ; Vista l’ordinanza Sindacale nr. 2983 – Prot. 16869 del 23 luglio 2004 che disciplina la sosta degli autobus, caravan, autocaravan e camper sul territorio del Comune di Livigno; Ritenuto opportuno provvedere, al fine di evitare qualsiasi pregiudizio per la sicurezza ed incolumità pubblica, di ordine igienico-sanitario, di tutela ambientale e di sicurezza per la circolazione stradale, oltre al decoro della stazione turistica; Atteso che quanto previsto dall’art. 54 del D.Lgs. 18.08.2000 nr. 267, pone in carico al Sindaco l’adozione di tale provvedimento finalizzato a rimuovere con la maggior celerità possibile uno stato di pericolo per l’incolumità pubblica; Considerato che la pubblicazione del presente atto sostituisce la comunicazione di avvio del procedimento agli interessati poiché lo stesso è rivolto ad una pluralità di soggetti, Visti gli art. 54 TUEL D.Lgs 267/2000 e la normativa vigente; O R D I N A Per i motivi in premessa esposti, dalla data odierna e fino al giorno 23 agosto 2015, la deroga ai titolari delle aree di campeggio che, oltre alle aree di sosta delle piazzole autorizzate, possono adibire alla sosta dei Camper (con l’aumento massimo di oltre otto Camper), anche le aree di parcheggio inerenti l’autorizzazione, consentendo l’utilizzo dei servizi al fine della sicurezza ed incolumità pubblica, di ordine igienico-sanitario, di tutela ambientale e della sicurezza per la circolazione stradale, oltre al decoro della stazione turistica, nel rispetto dell’Ordinanza nr. 2983 – Prot. 16869 del 23 luglio 2004. I Titolare dei campeggi, sono comunque tenuti a garantire tutte le norme e misure di sicurezza previsti dalla legge.

Livigno


Hotel 3 stelle
Hotel 4 stelle
Appartamenti e case vacanza
Ristoranti e pizzerie
Gommisti
Negozi di alimentari
Produttori di bresaola

Lascia un commento

*

Ultime notizie