Lunedì 20 settembre 2021

Colata di fango a Chiavenna, resta chiusa la statale 37 del Maloja

Condividi





Aggiornamento 26 luglio. Le prime analisi dei geologi confermano l’assenza di nuovi scenari di pericolo, anche a seguito di sopralluogo aereo. Sono in corso accertamenti da parte di Anas Spa per verificare la fattibilità tecnica di una viabilità alternativa e soluzioni temporanee al fine di limitare al minimo il disagio. Il passaggio tra San Carlo a Campedello è garantito dal ponte interno alle frazioni. Il passaggio è però limitato a piccoli mezzi (autovetture, bus aziendali fino a 2.10 mt). Durante le ore di punta, viene garantito il servizio con movieri dedicati per snellire le fila. Altri mezzi più grossi al momento non possono transitare. STPS e Autopostale hanno sospeso il servizio da e per Chiavenna sino a nuovo aggiornamento.

Nota Comune Chiavenna 26 luglio. A seguito delle intense piogge il 25 luglio una colata detritica ha interessato l’alveo del torrente Perandone tra le frazioni di San Carlo e Campedello, determinando il danneggiamento del ponte della statale 37, che resta chiusa in entrambe le direzioni. È attivo, solo per il traffico auto (esclusi mezzi pesanti e autobus), un percorso alternativo lungo la viabilità comunale, regolato da semaforo e/o movieri. Per informazioni sulla viabilità rivolgersi alla Polizia Locale (0343.220230-231) o alle altre forze dell’ordine. Sono state eseguite le operazioni di primo intervento per quanto concerne la rimozione del materiale sulla sede stradale e la pulizia del tratto finale dell’alveo alla confluenza con il fiume Mera, allo scopo di assicurare il regolare deflusso della portata dello stesso.  È interrotta anche la pista ciclabile Chiavenna-Piuro nel tratto tra Poiatengo e Prosto.
Aggiornamento 25 luglio ore 18. A seguito dell’interruzione della strada statale 37 in prossimità delle località di San Carlo e Campedello in comune di Chiavenna è attiva (per le sole autovetture, non per il traffico pesante) la viabilità interna comunale. Si chiede, soprattutto per la giornata di oggi, al fine di consentire le operazioni necessarie per gestire i flussi, di transitare solo se strettamente necessario o non rinviabile. .
Nota Vigili del Fuoco
Nella tarda mattinata di oggi un violento nubifragio ha interessato i territori dei comuni di San Giacomo Filippo e Chiavenna. Chiuse le strade Statali 36 e 37 interessate da colate di fango e detriti che hanno invaso le carreggiate. Le intense piogge hanno causato l’esondazione del torrente Perandone. Due persone in difficoltà all’interno della propria autovettura sono state tratte in salvo dai vigili del fuoco ed affidate ai sanitari. Sul posto hanno operato 6 squadre dei vigili del fuoco, di cui 4 volontarie e 2 permanenti.
La notizia
I lettori iscritti al servizio WhatsApp ci informano che è caduta una frana a San Carlo, nel territorio comunale di Chiavenna. Franato il versante orografico destro tra Prosto e San Carlo, torrenti in piena. Statale 37 bloccata all’altezza di Chiavenna-San Carlo e Campedello. Nota ANAS. A causa di una frana, è temporaneamente chiusa la SS 37 “del Maloja” in entrambe le direzioni, nel tratto compreso tra il km 1,500 e il km 1,800, nel territorio comunale di Chiavenna in provincia di Sondrio. Il traffico al momento viene deviato sulla viabilità comunale.

Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie