Lunedì 18 ottobre 2021

Frana sui monti di Sernio: nessuno coinvolto, ma strada chiusa

Condividi

Sabato pomeriggio a seguito di un violento temporale una colata di detriti ha investito il ponte sul torrente Refrecc a monte della località Motta, sulla strada Biolo Fefrecc nel territorio di Sernio. Il Comune di Sernio con i propri mezzi e con la collaborazione di volontari della Protezione Civile ha liberato la strada per consentire il rientro delle persone di Sernio e di Lovero alla propria residenza.  I lavori di messa in sicurezza della valle di Refrecc sono ancora in corso mentre scrivo queste note e proseguiranno fino ad assicurare il normale scorrimento delle acque del torrente nel suo alveo. La colata ha completamente coperto e intasato il ponte e il lavoro è difficoltoso. La strada è chiusa. Tutte le persone rimaste isolate sui monti di Sernio sono state personalmente informate. Coloro che hanno deciso di rimanere nelle case di montagna potranno fruire del collegamento Refrecc Guspessa, attualmente agibile con ogni mezzo, per scendere poi a valle passando per Trivigno.
La viabilità nel tratto interessato dallo smottamento è vietata per il permanere di un elevato rischio idrogeologico, soprattutto in presenza di piogge intense. Si segnala anche la presenza di uno smottamento tra due tornanti della medesima strada in località Carbuneri.

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Ultime notizie