Domenica 19 settembre 2021

Frane Valdidentro, riapertura SS38 per Ferragosto

Condividi

L’assessore alla Sicurezza e Protezione civile della Regione Lombardia Simona Bordonali si è recata sul territorio comunale di Valdidentro, dove si sono verificati due eventi franosi che hanno portato all’evacuazione di 170 persone e alla chiusura di due strade statali. Insieme al presidente
della Provincia di Sondrio Luca Della Bitta ha anche effettuato un sopralluogo nei pressi della frana prima dell’incontro istituzionale con i rappresentanti del territorio.
“La statale SS301 del Foscagno da e per Livigno e’ aperta – ha spiegato l’assessore Bordonali -. E’ stata
ripristinata la viabilità attraverso il pronto intervento della Regione tramite la Sede territoriale di Sondrio. Nelle prossime ore la strada sarà monitorata dal Comune di Valdidentro. Alla situazione della SS38 dello Stelvio sta lavorando con grande attenzione Anas. Questi lavori, compatibilmente con le
condizioni meteo dei prossimi giorni, porteranno alla riapertura e alla messa in sicurezza della strada prima di Ferragosto.
Informiamo comunque che lo Stelvio è raggiungibile anche da Livigno, dal versante della Val Venosta e dal versante svizzero”.

Ricevi le news di Valtellina Turismo Mobile su WhatsApp

Lascia un commento

*

Ultime notizie