Martedì 22 giugno 2021

Giorgio Zini presidente del Consorzio Turistico Sondrio e Valmalenco

Condividi

giorgio ziniL’appuntamento dei soci del Consorzio si è tenuto lo scorso 20 aprile per rinnovare le cariche sociali e delineare bilancio e le linee guida per i prossimo anni. Il primo punto all’ordine del giorno, la nomina del nuovo Presidente.
Giorgio Zini, dottore commercialista, livignasco, ex olimpionico di sci, è stato presidente prima, poi direttore generale della Azienda di Promozione e Sviluppo Turistico di Livigno; ruoli che ha ricoperto per oltre un decennio. Destination manager esperto nella gestione, sviluppo e promozione di destinazioni turistiche, la sua esperienza è maturata nella realtà del Turismo di montagna dove oggi è profondo conoscitore e tra i massimi esperti di settore nel suo ruolo è il neo-eletto Presidente del Consorzio Turistico di Sondrio e Valmalenco, votato dal C.d.A., tenutosi mercoledì scorso.
“Una sfida importante in un territorio con un potenziale inespresso, mi adopererò per sviluppare obiettivi, visioni e strategie comuni, in grado di valorizzare e trasformare le risorse in prodotto spendibile da promuovere sul mercato. Sono i primi commenti del neo Presidente. “L’intento è quello di potenziare i prodotti esistenti, implementarne di nuovi soprattutto dare maggiore centralità al Brand in ottica di marketing strategico e di rafforzamento della propria immagine e reputazione.

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Pubblicità
Contatti

Lascia un commento

*

Ultime notizie