Venerdì 30 luglio 2021

Giovedì e venerdì precipitazioni su tutti i settori

Condividi

Correnti umide atlantiche interesseranno la nostra regione dalla tarda serata. Oggi, al mattino, cielo generalmente nuvoloso, ad eccezione delle Retiche orientali; tendenza a schiarite nel pomeriggio. In serata intensificazione della nuvolosità da ovest con prime piogge nella notte. Manto nevoso ben consolidato per rigelo nel corso della mattinata sui versanti meridionali, in progressivo consolidamento anche a Nord. Nelle ore più calde della giornata sono ancora possibili scaricamenti e distacchi di lastroni sia superficiali, alle quote alte, che di fondo più in basso, di piccole e medie dimensioni. Il distacco di lastroni soffici oltre 3000 m a nord o umidi a quote inferiori di piccole e medie dimensioni è possibile con debole sovraccarico su alcuni pendii ripidi. PERICOLO VALANGHE: 2 MODERATO, in aumento nelle ore calde, su Retiche, Orobie e adamello. 1 DEBOLE su Prealpi.
Giovedì cielo in prevalenza coperto con precipitazioni moderate sui settori occidentali, più deboli altrove. Rinforzo dei venti meridionali in quota. Nevicate sopra i 2000 metri. Con le previste precipitazioni saranno possibili scaricamenti e distacchi di lastroni sia superficiali, soffici, alle quote alte, che di fondo e umidi più in basso, di piccole e medie dimensioni. Il distacco di lastroni soffici in quota o umidi a quote inferiori di piccole e medie dimensioni sarà possibile con debole sovraccarico su alcuni pendii ripidi. PERICOLO VALANGHE: 2 MODERATO, in aumento con le precipitazioni, su Retiche, Orobie e adamello. 1 DEBOLE su Prealpi.
Venerdì cielo generalmente molto nuvoloso su tutti i settori con precipitazioni generalmente deboli, intermittenti. A causa della copertura nuvolosa e delle temperature piuttosto alte avremo uno scarso rigelo almeno fino a 2800 m e la neve avrà basse resistenze già al mattino; saranno inoltre presenti nuove e recenti precipitazioni. Il consolidamento generale sarà debole. Saranno possibili scaricamenti e distacchi di lastroni sia superficiali, alle quote alte, che di fondo più in basso, di piccole e medie dimensioni. Il distacco di valanghe di neve soffice oltre 3000 m o umida a quote inferiori, di piccole e medie dimensioni, sarà possibile con debole sovraccarico su molti pendii ripidi. PERICOLO VALANGHE: 3 MARCATO sui settori Retici, Orobie Centrali e Adamello. 2 MODERATO su Orobie Occidentali. 1 DEBOLE su Prealpi.

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie