Martedì 22 giugno 2021

Gli azzurri del rugby sul campo di Livigno

Condividi

Una delegazione della Nazionale italiana di rugby, in ritiro a Bormio fino al 25 maggio in vista del Quadrangolare in Sud Africa di giugno, ieri ha visitato il campo di rugby di Livigno.
Quello di LIVIGNO è uno dei campi più alti d’Europa, inaugurato la scorsa estate, per incentivare la pratica sportiva fra i più giovani.
Gli azzurri hanno condiviso con i ragazzi alcuni momenti di gioco, firmato gli autografi e poi si sono concessi un po’ di shopping lungo le vie del paese. Si sono detti soddisfatti della visita e hanno espresso un parere molto positivo all’idea di considerare LIVIGNO come possibile sede di prossimi raduni e allenamenti in altura.


Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie