Domenica 19 settembre 2021

I lotti di mascherine difettose realizzate e distribuite da Fca

Condividi





Fca ha prodotto e consegnato, spedendole nelle scuole di tutto il paese, tra il 24 agosto e il 17 dicembre 2020, almeno due lotti di mascherine non conformi agli standard per la lotta al Covid. L’ufficialità dell’errore è stato pubblicato dal Ministero della Salute con una nota del 6 settembre scorso, dopo che Fca aveva informato lo Stato del difetto di fabbricazione per questi lotti di mascherine realizzate nello stabilimento torinese di Mirafiori e quasi del tutto consegnate alle scuole, tramite il corriere Sda
Il Ministero della Salute dichiara che non è possibile produrre una lista di distribuzione che consenta di sapere presso quali istituti scolastici i citati lotti siano stati consegnati e quindi chiede di assicurare la massima divulgazione di quanto sopra a tutti gli istituti scolastici interessati, affinché gli stessi provvedano a individuare, non utilizzare e quarantenare le eventuali giacenze delle suddette mascherine facciali.
Si tratta dei lotti numero 00914086180 e 00914086190.
Mascherine non a norma: codici da evitare e falsi certificatori
I modelli di mascherine Ffp2 Ffp3 vietati perché non filtranti
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie