Sabato 18 settembre 2021

Il Gavia, uno dei luoghi più al buio d’Italia

Condividi





Pochi lo sanno, ma il passo Gavia è uno dei luoghi con più buio in Italia durante la notte, grazie proprio alla sua posizione isolata che non ha praticamente nessun disturbo luminoso in ogni direzione.
Un’altra curiosità sul valico a quota 2621 metri, dove passa l’ex strada militare, un vero capolavoro dei nostri alpini, che ha contribuito a far conoscere Valfurva e Ponte di Legno. Anche grazie al Giro d’Italia, il cui primo passaggio nel giugno 1960 lo trasformò in leggenda. La tappa fu voluta dal patron Vincenzo Torriani, che vide la strada del Gavia per caso durante un sorvolo estivo. Decise quindi di provare a far passare lassù la carovana rosa. Il primo a transitare sul GPM fu Imerio Massignan. Oggi il Gavia è asfaltato e vanta estimatori ovunque. Arrivano da ogni continente per scalare le sue rampe e ammirare la sua natura selvaggia
Marco Trezzi

Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie