Mercoledì 27 ottobre 2021

Il Lago di Livigno abilitato per la navigazione sportiva

Condividi

A partire da questa estate, dal 1° giugno al 31 ottobre di ogni anno, sarà possibile la navigazione sportiva e da diporto sul tratto meridionale del Lago di Livigno.
L’uso dello specchio d’acqua sarà esclusivamente riservato alle imbarcazioni a remi, pedalò e a vela, con divieto assoluto di natanti  a motore di qualsivoglia natura.
L’utilizzo del Lago è stato richiesto al fine di potenziare l’offerta turistica della località e favorire l’allenamento delle squadre nazionali ed internazionali di canottaggio che sempre più premiano il piccolo Tibet come sede degli allenamenti estivi.

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

  1. Marco Rispondi

    Buon giorno,

    per un trekking giornaliero in kayak da mare al quale seguirà un articolo fotografico, avevamo preso in considerazione, per una domenica di ottobre, la navigazione sul lago di Livigno.

    Però leggendo il regolamento comunale, il lago sembra navigabile solo in parte e sarebbe un vero peccato affrontare un viaggio fino a Livigno per navigare solo nella parte sud del lago.

    È possibile navigare in kayak anche nella zona più remota e lontana dalla strada che porta alla Svizzera?
    C’è modo di navigarlo interamente?

    Grazie e cordiali saluti.

Lascia un commento

*

Ultime notizie