Giovedì 18 luglio 2019

Il meteo in Valtellina fino a mercoledì

Condividi

Martedì 9 luglio, al primo mattino cielo sereno o poco nuvoloso, poi graduale formazione di cumuli su tutti i settori a cui saranno associati rovesci e temporali; in serata più asciutto. Il manto nevoso residuo, presente in modo continuo sui versanti settentrionali al di sopra dei 2500-2700 metri mentre risulta discontinuo e presente solamente a quote più elevate sui versanti meridionali, al di sotto dei 3000-3200 metri permane presenta molto solcato, in persistente stato di fusione e caratterizzato da neve bagnata. Con l’irraggiamento notturno tenderanno a formarsi temporanee croste superficiali da rigelo che perderanno gradualmente coesione durante la giornata. In funzione all’esposizione dei versanti rispetto all’insolazione, sui pendii più ripidi sarà possibile provocare localizzati
distacchi di neve bagnata; non sono da escludere che gli stessi si stacchino spontaneamente anche a seguito di
dilavamento. I ponti da neve sui crepacci, in funzione alla quota, si riducono progressivamente in spessore e si indeboliscono nelle ore centrali.
Mercoledì 10 luglio, cielo generalmente sereno o poco nuvoloso sui settori retici, formazione di cumuli e locali rovesci o temporali su Orobie e Prealpi. Temperature minime in leggera flessione. Il manto nevoso residuo, presente in modo continuo sui versanti settentrionali al di sopra dei 2500-2700 metri mentre risulta discontinuo e presente solamente a quote più elevate sui versanti meridionali, al di sotto dei 3000-3200 metri permane in persistente stato di fusione e caratterizzato da elevati tassi di umidità. Con l’irraggiamento notturno si formeranno croste superficiali da rigelo che perderanno gradualmente coesione durante la giornata. In funzione all’esposizione dei versanti rispetto all’insolazione, sui pendii più ripidi sarà possibile provocare colate di neve bagnata; non sono da escludere che le stesse si stacchino anche spontaneamente. I ponti da neve sui crepacci, in funzione alla quota, si riducono progressivamente in spessore e si indeboliscono nelle ore centrali.
Fonte: Arpa Lombardia

Meteo Valchiavenna
Meteo Morbegno
Meteo Sondrio
Meteo Tirano
Meteo Alta Valtellina
Meteo passi alpini

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Eventi
Meteo
Webcam
Pubblicità

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie