Giovedì 21 ottobre 2021

Il meteo non ha fermato lo spirito del Madesimo Freeride Festival

Condividi

Si è concluso ieri il Madesimo Freeride Festival, primo festival italiano dedicato interamente al mondo del freeride, andato in scena tra venerdì e domenica in Alta Valle Spluga.
Abbiamo contattato per un resoconto a caldo Francesco Comotti, direttore del Consorzio Turistico di Madesimo.
“Purtroppo il tempo non è stato clemente, siamo stati bersagliati da neve, vento, pioggia, però nel complesso l’evento è andato bene registrando la soddisfazione di tutti, organizzatori, operatori coinvolti e strutture ricettive di Madesimo. E’ la dimostrazione che nelle fasi inziali e finali della stagione servono manifestazioni come queste per aiutare a richiamare turismo di qualità”.
Il festival aveva una parte agonistica e un’altra di presentazione del comprensorio freeride, che significa sciare, ma non solo, con un certo tipo di spirito “al quale Madesimo si presta alla perfezione – secondo il direttore del Consorzio – e che ci ha permesso di rispettare tutti gli obiettivi prefissati, anche se purtroppo il meteo ha frenato un maggiore afflusso di turisti appassionati del settore”.
Ricordiamo che la stagione sciistica di Madesimo è programmata fino al 27 aprile e grazie alla neve caduta nelle scorse ore, seguita dal freddo, le condizioni delle piste sono buone.

Lascia un commento

*

Ultime notizie