Venerdì 18 giugno 2021

Il meteo previsto da Arpa Lombardia fino a mercoledì

Condividi

Martedì 15 ottobre cielo da molto nuvoloso a coperto con precipitazioni inizialmente deboli a partire dal settore occidentale della regione, in intensificazione nel corso della giornata su tutta la regione. Rinforzo dei venti da Sud. Limite della neve intorno a 2400 – 2600 metri. Le precipitazioni nevose previste andranno a depositarsi generalmente su terreno scoperto ad eccezione degli apparati glaciali esposti ai versanti settentrionali ed in quota. L’attività eolica associata alle precipitazioni andranno a formare nuovi accumuli nelle zone sottovento. Dai pendii più ripidi in quota, saranno possibili piccoli scaricamenti e valanghe a lastroni generalmente di piccole dimensioni; la possibilità di provocare dei distacchi di valanghe a lastroni sarà possibile anche con debole sovraccarico.
Mercoledì 16 ottobre al primo mattino cielo irregolarmente nuvoloso con possibilità di residue e deboli precipitazioni, in seguito ampie schiarite. La nuova neve sarà in fase di assestamento e lento consolidamento. Dai pendii più ripidi in quota, saranno possibili piccoli scaricamenti e valanghe a lastroni generalmente di piccole dimensioni; la possibilità di provocare dei distacchi di valanghe a lastroni sarà possibile anche con debole sovraccarico.
Fonte: Arpa Lombardia

Meteo Valchiavenna
Meteo Morbegno
Meteo Sondrio
Meteo Tirano
Meteo Alta Valtellina
Meteo passi alpini

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Pubblicità
Contatti

Lascia un commento

*

Ultime notizie