Lunedì 18 ottobre 2021

Il monito delle autorità: nessun fuoripista in questi giorni

Condividi

Le precipitazioni degli ultimi due giorni hanno determinato notevoli accumuli nevosi con spessore del manto, che può superare il metro. Nei prossimi giorni è pertanto assolutamente sconsigliato muoversi in montagna al di fuori delle piste da sci segnalate e presidiate.
Tale raccomandazione è finalizzata non solo ad assicurare la propria incolumità, ma anche quella di coloro che potrebbero essere travolti da valanghe provocate da altri escursionisti.
Nel caso si volessero affrontare attività sciescursionistiche, scialpinistiche o con le ciaspole si invita a evitare itinerari esposti e non noti, a consultare preventivamente con la massima attenzione il Bollettino neve e valanghe emesso giornalmente dal centro Nivo meteorologico di Arpa(0342.914401) o la Sala operativa della Protezione civile (800.061.160). Si raccomanda inoltre di non utilizzare motoslitte e di dotarsi di Arva, sonda e pala per la ricerca e il soccorso di eventuale persone sepolte sotto valanga”.

Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie