Venerdì 25 giugno 2021

Il principe della viticoltura valtellinese: lo Sforzato DOCG

Condividi

A Natale in Valtellina, ma non solo, non può mancare sulla tavola il principe della viticoltura valtellinese: lo Sforzato!

Come lo Sforzato di Valtellina DOCG della Casa Vinicola Pietro Nera annata 2015.
Ottenuto esclusivamente da uve Nebbiolo, scelte con scrupolo e messe ad appassire in fruttaio per 3 mesi. L’appassimento comporta la formazione di sostanze aromatiche del tutto particolari che ne fanno un vino non paragonabile agli altri vini valtellinesi, contraddistinto da notevole struttura, rotondità e persistenza.
Affinamento: 18 mesi in botti di rovere di media capacità, riposa poi in serbatoi di acciaio inox. Prima di essere commercializzato affina in bottiglia per almeno 8 mesi.
Conservato in ambiente idoneo può invecchiare per più di 10 anni.
Abbinamenti: cacciagione e selvaggina, formaggi vecchi.
Contenuto alcolico: 15% vol.
Temperatura di servizio: 18° C (mescere in ampi calici)

Tutti i vini Nera e Caven possono essere acquistati e degustati, oltre che presso tutti i rivenditori della casa vinicola fondata nel 1940, presso il Wine Bar e punto vendita aziendale, a Chiuro direttamente sulla strada statale 38, aperto da lunedì a venerdì e domenica dalle 8 alle 21, sabato dalle 8 alle 22. Scarica il programma delle visite in cantina

Casa Vinicola Pietro Nera
Via Stelvio 40/A 23030 Chiuro (SO)
Tel. +39 0342 482631
info@neravini.com
www.neravini.com
Facebook
TripAdvisor
Google Street View
Contatti






CONFEZIONI REGALO


RICONOSCIMENTI
NEWS
PUNTO VENDITA
RIVENDITORI INTERNAZIONALI
RICETTE
CONTATTI

Lascia un commento

*

Ultime notizie