Lunedì 20 settembre 2021

Il programma di Trenord per il rientro a scuola

Condividi





Ogni giorno oltre 2150 corse in treno per 1 milione e 27mila sedili complessivi, bus di rinforzo, mezzi di riserva pronti in stazioni strategiche secondo piani capillari definiti con le Prefetture lombarde: Trenord mette in campo la massima capacità produttiva per la ripresa delle scuole da lunedì 13 settembre.
I numeri del servizio dal 13 settembre
1 milione e 27mila posti a sedere – circa 20mila in più rispetto al 2019 – in particolare su linee e orari a maggiore frequentazione: questi i dati del servizio garantito da Trenord per il rientro delle scuole, al massimo potenziamento reso possibile dalla flotta e dalle capacità dell’infrastruttura. Complessivamente saranno effettuate oltre 2150 corse su treno; saranno previsti collegamenti automobilistici di rinforzo; in stazioni strategiche saranno disponibili bus aggiuntivi, pronti in caso di necessità.
L’offerta è stata ulteriormente rivista in coordinamento con le Prefetture lombarde e con le aziende di trasporto, apportando modifiche sulla base delle specifiche esigenze di ogni territorio, e sarà oggetto di uno stretto monitoraggio.
Le indicazioni per viaggiare in sicurezza
Sui mezzi rimane in vigore il limite di accesso all’80% della capienza complessiva definito dalle Autorità. Ai passeggeri è chiesto di occupare prioritariamente i posti a sedere; una volta che sono tutti utilizzati, è possibile sostare in piedi nei corridoi e nei vestiboli, mantenendo il distanziamento e lasciando libero il passaggio per la salita e la discesa.
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie