Martedì 21 settembre 2021

Il SASL recupera escursionista caduta con gamba fratturata

Condividi

elicottero Intervento nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 29 giugno 2016, per i tecnici del CNSAS Lombardia, VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna, a supporto dell’eliambulanza. Una donna di 38 anni è scivolata lungo un sentiero per una ventina di metri nei pressi dell’Alpe Combana, a 1600 m di quota. Ha riportato la sospetta frattura a una gamba. Dopo l’allarme al 112, alle 16:20 la Centrale operativa ha attivato i soccorsi. Sul posto anche i vigili del fuoco. La donna è stata raggiunta, stabilizzata e imbarellata e dopo un trasporto per circa 500 metri, messa a bordo dell’elicottero per il trasferimento in ospedale. L’intervento si è concluso alle 18:30.
Fonte: Soccorso alpino e speleologico lombardo

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

 

Lascia un commento

*

Ultime notizie