Martedì 21 maggio 2019

Il tempo a Pasqua e Pasquetta in Valtellina

Condividi

Domenica al mattino cielo sereno ovunque, poi nel pomeriggio transito di velature e formazione di locali addensamenti in serata, ma senza precipitazioni. A nord il manto si presenterà ancora freddo, con caratteristiche prevalentemente invernali, e la presenza di lastroni soffici localizzati soprattutto sui pendii sottovento; sui versanti esposti ad insolazione, il riscaldamento diurno e lo scarso rigelo notturno indeboliranno progressivamente le croste superficiali continuando a umidificare gli strati interni. Alle quote inferiori il manto si presenterà in completa isotermia, umido o bagnato per l’intero spessore, con deboli resistenze.
Per lunedì si prevede cielo irregolarmente nuvoloso al mattino, poi dalle ore centrali progressiva intensificazione della nuvolosità sino a cielo generalmente coperto su tutti i settori in serata. Precipitazioni assenti. In quota il manto nevoso si presenterà ben rigelato al mattino. A sud le croste da fusione e rigelo andranno indebolendosi per l’irraggiamento diurno, con umidificazione degli strati superficiali. A nord neve più asciutta, con presenza di localizzati lastroni in conche e avvallamenti. Alle fasce altimetriche più basse manto nevoso in isotermia, bagnato o fradicio per l’intero spessore e deboli legami interni.
Fonte: Arpa Lombardia

Meteo Valchiavenna
Meteo Morbegno
Meteo Sondrio
Meteo Tirano
Meteo Alta Valtellina
Meteo passi alpini

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Eventi
Meteo
Webcam
Pubblicità

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie