Sabato 12 giugno 2021

In 5 anni il Ghiacciaio del Ventina perde l’equivalente di un palazzo di 5 piani

Condividi


I ghiacciai rappresentano il termometro più diretto del cambiamento climatico in atto. In particolare il ghiacciaio del Ventina con la sua serie storica di rilevazioni partita alla fine dell’800 ci permette di effettuare un’analisi di ampio respiro. I dati raccolti nel corso dell’ultima campagna glaciologica sono eloquenti: -30 metri di regresso frontale. Non va meglio per quando riguarda lo spessore, infatti anche quest’anno abbiamo registrato una perdita di 4 metri alla palina ablotometrica posta a 2480 metri. Negli ultimi cinque anni è scomparso l’equivalente di un palazzo di più di cinque piani, ovvero 24,5 metri. A far riflettere ancora di più infine è il dato degli ultimi 18 anni (dal 2000): la fronte è arretrata di 473 metri, con un ritiro medio negli ultimi 5 anni di circa 36 metri nelle ultime stagioni.
Fonte: Servizio Glaciologico Lombardo

Il ghiacciaio Fellaria funziona ancora: il video timelapse
Lo stiamo perdendo: escursione al ghiacciaio Fellaria

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Pubblicità
Contatti

Lascia un commento

*

Ultime notizie