Giovedì 23 settembre 2021

In arrivo lavori sulle statali 36 e 38

Condividi

Anas comunica che sulla strada statale 36 ‘del lago di Como e dello Spluga’, per consentire lavori di manutenzione straordinaria, fino al 31 ottobre sono in vigore alcune limitazioni alla circolazione con chiusura della corsia di marcia o di quella di sorpasso (restando l’altra fruibile col limite di velocità massima di 50 km/h) lungo entrambe le carreggiate (nord e sud) per brevi tratti in prossimità dei sovrappassi o sottopassi situati al km 13,200 (Lario), al km 14,600 (Lissone), al km 19,750 (Ferrovia), al km 28,300 (SP n. 102), al km 31,200 (Roggia Bevera), al km 33,400 (Rebecce-Tabiago), al km 36,400 (Garbagnate Monastero), al km 37,200 (sottopasso SP n. 49) e al km 41,200 (sovrappasso SP n. 49).
Le limitazioni sono in vigore uno per volta e i restringimenti non sono operativi in carreggiata nord dalle 15.00 di venerdì alle 18.00 di sabato, e in carreggiata sud dalle 15.00 alle 24.00 di domenica.
Inoltre, solo in orario notturno (fascia oraria 22.00-6.00), è in vigore il divieto di transito lungo la rampa di uscita dalla carreggiata sud in direzione Nibionno, al km 33,450; la chiusura della corsia di marcia o di sorpasso (restando l’altra fruibile col limite di velocità massima di 50 km/h) lungo entrambe le carreggiate (nord e sud) in prossimità del sovrappasso alla statale al km 33,400.
Il provvedimento non è in vigore nelle notti comprese tra venerdì e sabato, tra sabato e domenica e tra domenica e lunedì.
Sulla strada statale 38 ‘dello Stelvio’ è in vigore, fino al 3 dicembre 2015, il senso unico alternato in tratti saltuari compresi tra il km 53,775 e il km 55,300 nel territorio di Teglio – frazione Tresenda, in provincia di Sondrio, dalle ore 8.00 e le ore 17.00 escluso prefestivi e festivi. La limitazione si rende necessaria per consentire i lavori di realizzazione di un gasdotto.

Ricevi le news di Valtellina Turismo Mobile su WhatsApp

Lascia un commento

*

Ultime notizie