Giovedì 19 settembre 2019

In funzione l’autovelox fisso della galleria Trentapassi

Condividi

Per chi arriva in Valtellina da Brescia (e viceversa) si segnala che da fine giugno è attivo (multe comprese) in entrambe le direzioni l’autovelox fisso lungo la strada provinciale 510 del Sebino, all’ingresso della galleria Trentapassi tra Marone e Pisogne.
L’impianto di rilevazione è stato posizionato al chilometro 32+450 e può leggere in contemporanea la targa anteriore e posteriore dei veicoli in transito.
Il limite di velocità è di 70 km orari. Tolleranza di 5 km/h (5% con un minimo di 5 km/h).
Il dispositivo avrebbe, secondo i promotori dell’iniziativa, l’obiettivo di monitorare la circolazione dei veicoli che percorrono la strada bresciana, disincentivando l’eccesso di velocità in una galleria in cui sono avvenuti numerosi gravi incidenti.
Non è dato sapere in che giorni l’autovelox sarà operativo, ma funziona al 100% e nel frattempo stanno arrivando le multe agli automobilisti, spedite anche via PEC dalla Polizia Provinciale di Brescia. A partire da 62,50 € per chi ha superato i 75,01 km/h.

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Eventi
Meteo
Pubblicità

  1. Nino Rispondi

    Via pec? E quanti automobilisti avranno mai la pec? Puzza di bufala…

    • Redazione Rispondi

      se scriviamo PEC è perché ovviamente abbiamo una multa in mano da leggere. Le bufale lasciamole ad altri grazie

    • Giovanna Pedrinelli Rispondi

      Tutte le aziende hanno la pec, perciò auto aziendali, auto a noleggio e leasing ricevono le multe via pec.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie