Venerdì 24 settembre 2021

Kima all’insegna dello sport e della solidarietà

Condividi

kima Se l’appuntamento con il Trofeo Kima, i suoi 52km, i sette valichi alpini, gli 8400m di dislivello totale e il gotha dello skyrunning mondiale è fissato per agosto 2016, a fine mese l’associazione no profit della Valmasino proporrà due eventi podistici non federali “per tutti”: Kima Trail Running & Minikima. Per entrambi quartiere generale di partenza arrivo sarà la casa delle Guide di Filorera.
I più allenati avranno la possibilità di gareggiare su un tracciato unico al mondo da 14km (600m D+). Un tracciato di puro trail running con passaggi suggestivi tra i blocchi di granito, fiumiciattoli da guadare, antiche mulattiere e single track tutti da correre. Qui i tempi da battere sono 57’44” di Fabio Bazzana (Team Salomon) e 1h10’38” di Michela Benzoni (Valetudo Skyrunning Italia)
I più piccoli, i meno allenati e diversi concorrenti “diversamente abili” potranno invece indossare il pettorale e vivere in prima persona questa spettacolare sabato di sport in maniera easy e festosa. Per loro un anello da 6km saliscendi su pista ciclabile con giro di boa posto all’altezza del campo sportivo di San Martino.
L’iscrizione alle due diverse manifestazioni è aperta a tutti sino alle prime ore di sabato, ma per snellire le operazioni di punzonatura e non ritardare la partenza è sicuramente consigliabile iscriversi per tempo presso la segreteria dell’Associazione Kima Fax 0342/640040. Le iscrizioni si possono effettuare anche via mail cliccando info@trofeokima.org.
Da non dimenticare poi lo sfondo sociale del MiniKima che, sul percorso breve vedrà al via del disabili cui sarà data la possibilità di fare sport e viver la montagna nel vero senso della parola.

Ricevi le news di Valtellina Turismo Mobile su WhatsApp

Lascia un commento

*

Ultime notizie