Lunedì 06 luglio 2020

La fase 2 per villaggi turistici, campeggi e rifugi alpini

Condividi

Villaggi turistici e campeggi
Nei campeggi i lati aperti delle unità abitative posizionate nella piazzola (camper, tenda, roulotte) devono rispettare una distanza di almeno 3 metri tra le stesse unità. Distanziamento di almeno un metro nelle aree comuni. Si raccomanda di incentivare check in da remoto.
Rifugi alpini
È necessario garantire il rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro in tutte le aree comuni.L’entrata in rifugio è contingentata in base al numero di persone previsto e si potrà accedere solo utilizzando i dispositivi di sicurezza previsti (mascherina e guanti).
Fonte: Regione Lombardia – ordinanza n. 547 del 17 maggio 2020

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Le news su WhatsApp e Telegram
Pubblicità su Valtellinamobile.it

Ultime notizie