Domenica 24 ottobre 2021

La granfondo Alta Valtellina ai nastri di partenza

Condividi

E’ ai cancelli di partenza la maratona valtellinese; oltre 1000 i bikers elencati nella  “startig list”, fra i quali  spiccano tutti gli atleti dei team più importanti dell’off road nazionale oltre a moltissimi amatori ed escursionisti.
Fra le atlete del gentil sesso, per il primo anno sarà a Bormio ElenaGaddoni che proverà a iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro; undicesima a fine giugno al Mondiale Marathon disputato in Austria,a Kirchberg, è stata protagonista di una ottima stagione con tanti successi e podi importanti come il 2° posto alla Dolomiti superbike.
La Gaddoni dovrà vedersela con l’ atleta rossocrociata Sofia Pezzati (vc Tre Valli Biasca), già seconda lo scorso anno dietro la compagna di team Sandra Klomp (purtroppo assente per infortunio quest’anno) e vincente nel 2010.
Altra possibile outsider per il podio sarà la bergamasca Simona Mazzuccotelli del team Massi supermercati. Al via anche la livignasca Arianna Cusini del team KTM Stihl Torrevilla, che potrà sfruttare la perfetta conoscenza del tracciato bormiese.
Sempre del team brianzolo in campo maschile troviamo diversi sicuri protagonisti come i colombiani Diego Arias Cuervo e John Botero Salazar, oltre che il forte U23 bergamasco Stefano Moretti e l’Elite valtellinese Luca Damiani, ex prof su strada e anche bravo ciclocrossista.
Altro team che ha nel suo organico due validi atleti colombiani sarà lo SCAPIN racing team che schiererà Julio Caro e Jemenez Vergas Eduardo.
Per il primo anno vedremo a Bormio anche Leonardo Paez del team TX active Bianchi; recente medaglia di bronzo al Mondiale Marathon in Austria e vincitore di molte gare importanti nel 2013 come la Sella Ronda Hero, cercherà la sua prima vittoria in Alta Valtellina su di un percorso che gli si addice.
Con lui in gara anche il vincitore dello scorso anno, Tony Longo, che proverà a siglare un prestigioso Tris dopo i successi del 2009 e 2012.
Tra i papabili per un posto sul podio ci saranno anche gli atletidi patron Mario Noris, capitanati dal campione italiano marathon in carica Juri Ragnoli, già vincitore a Bormio nel 2011; con lui anche il compagno di team e  pretendente a un posto sul podio, Daniele Mensi, che lo scorso anno fu grande protagonista e secondo dietro al vincitore Tony Longo. Completerà il tridente d’attacco di casa SCOTT il valtellinese Igor  Baretto, segnalato in ottima forma e fresco vincitore il mese scorso della Gf dei Longobardi.
Tra gli altri valtellinesi che potrebbe ambire ad un posto nella Top10 anche il livignasco Mattia Longa del team Titici LGL che a Bormio ha sempre garantito buone prestazioni, pur mancando l’acuto.
Già vincitore nel 2010 e fresco vincitore domenica della Marathon “Terre Rosse Gf del Montello”, non ha voluto mancare alla edizione 2013 anche Mirko Celestino, campione italiano marathon 2011 e vittorioso a Bormio nel 2010; l’ex prof su strada è stato vincitore tra le altre corse anche del Trofeo Laigueglia, Milano-Torino e Tre Valli Varesine nel 2001 mentre nella mtb è stato medaglia d’argento al Mondiale marathon di St. Wendel nel 2010, e medaglia di bronzo al Mondiale di Montebelluna nel 2011.
Con il ligure capitano del team Avion Axevo Pro team ci saranno i compagni Luca Ronchi, Giacomo Antonello e Cristian Cominelli.
Dal Veneto scenderà in forze a Bormio anche il team  della Full Dynamix di patron Battaglin che sarà schierata con i due russi Alexey e Dimitry Medvedev.
Dal Piemonte confermata la presenza a Bormio anche in questa 6a edizione della Silmax Cannondale che con Porro, Reinaudo e Gabaglio proveranno a posizionarsi nelle parti alte della classifica. In particolare da tenere sotto controllo il comasco Porro che lo scorso anno fu capace di una ottima progressione nel finale di corsa che gli consentì di classificarsi al 3° posto.
Infine da segnalare anche la presenza per la prima volta a Bormio di due giovani bikers argentini u23 del team Gili bike Riverosse, Matias Armando (classe 1992) e Mauricio Ariel Rovira (classe 1993).

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie