Martedì 27 luglio 2021

La magia di addormentarsi in una capanna di neve a 1816 metri

Condividi

Addormentarsi nelle capanne di neve, avvolti in un caldo sacco a pelo termico, e risvegliarsi al mattino in un silenzio ovattato, in un’atmosfera algida. E’ indimenticabile la notte negli Chalet di Neve, fatti interamente di neve pressata, ai 1816 metri di altitudine di Livigno.
Da metà dicembre a fine febbraio, l’Hotel Lac Salin SPA Mountain Resort****S offre ai suoi ospiti la possibilità di immergersi nelle atmosfere alpine, vivendo esperienze uniche e irripetibili. Due chalet di neve pressata di 5 metri di diametro sorgeranno di fianco all’Hotel e saranno decorate con sculture in neve ispirate ad Art in Ice, la manifestazione di arte contemporanea che si è tenuta per 18 anni a Livigno grazie all’organizzazione e alla sponsorizzazione di Lungolivigno.
Due Chalet di neve di montagna, Livigno Design e Sound Design: si discostano dai caratteristici igloo per riprodurre invece le tipiche costruzioni della valle di Livigno. Dopo la cena alla Stua da Legn Restaurant, ci si infila nei caldi sacchi a pelo termici per risvegliarsi al mattino con il profumo delle tisane alle erbe di Livigno che arrivano direttamente nello chalet di neve. Prima di spostarsi all’Hotel Lac Salin SPA & Mountain Resort****S per la prima colazione e rigenerarsi nel calore della nuova Mandira SPA di 1200 mq, interamente rinnovata con le sale relax, l’idromassaggio salino e i trattamenti pensati apposta per l’occasione.

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Eventi
Meteo
Webcam
Pubblicità

Lascia un commento

*

Ultime notizie