Martedì 21 settembre 2021

La Miniera della Bagnada a Expo 2015

Condividi

Museo minerario e mineralogico della Bagnada La Miniera della Bagnada di Lanzada sarà protagonista il prossimo 2 ottobre a Expo 2015, dove l’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) e la Regione Lombardia organizzano il workshop “Il recupero e la valorizzazione dei siti di miniera dismessi in Italia, un’occasione di sviluppo per un turismo geologico e culturale: la necessità di una regolamentazione normativa”.
Il patrimonio minerario italiano è un bene culturale di interesse storico e come tale va tutelato e valorizzato. Il workshop vuole pertanto offrire un’occasione di confronto sulla valorizzazione e sul recupero a fini culturali dei siti minerari dismessi, riconvertiti come musei e parchi in seguito alla cessazione dell’attività produttiva.
Alla tavola rotonda del convegno (prevista la presenza tra gli altri di Claudia Terzi – assessore all’Ambiente, Energia e Sviluppo della Regione Lombardia) saranno presentate alcune esperienze sul territorio nazionale; tra queste, Luciano Leusciatti, geologo e direttore della Miniera della Bagnada, parlerà di questa importante risorsa storica,cultura e turistica della Valtellina.
L’incontro sarà dedicato anche ad analizzare lo stato di fatto in Italia sulla musealizzazione, i punti di criticità e di forza, ed a facilitare lo scambio di informazioni tra le realtà museali minerarie già presenti sul territorio, per favorire la creazione di una rete museale attiva.
Il workshop è in programma in Expo nel padiglione Samsung-Tim venerdì 2 ottobre dalle ore 14.30.

Ricevi le news di Valtellina Turismo Mobile su WhatsApp

Lascia un commento

*

Ultime notizie