Mercoledì 23 giugno 2021

La sera è viva a Morbegno

Condividi

Pro Loco MorbegnoLuoghi di fascino antico, come l’abbazia di Vallate e la Camera Picta di Sacco. Aspetti nascosti della natura intorno a noi. Luoghi sospesi fuori dal tempo, come il Ponte di Ganda o il convento di Sant’Antonio. Oggetti artistici di grande pregio, come le ancone di Morbegno e Ardenno e le tele di San Giovanni, dell’Assunta o della Quadreria di Sacco. Statue e arredi: gioielli poco noti delle nostre chiese. Il palazzo Malacrida nelle sue vicende artistiche e storiche. Momenti della
devozione popolare come a Caspano, Roncaglia e Mello. Le chiese antiche di Regoledo. Incursioni fra personaggi celebri (il cimitero) e fatti della nostra storia (il treno a Morbegno). Le architetture di Luigi Caccia Dominioni. Luigi Buzzetti il primo a pensare la Morbegno moderna. Centri storici disegnati attraverso i colori e le facciate. Tutto questo e altro ancora nella 23° edizione di MORBEGNO LA SERA È VIVA, un viaggio in 33 tappe fra Morbegno e i paesi che le stanno intorno.
Dall’11 giugno all’8 settembre 2016.

Dormire Morbegno


Hotel La Brace***
La Fiorida Agriturismo Beauty Farm

Mangiare Morbegno


Ristorante La Brace

Salute e benessere Morbegno


Studio Odontoiatrico Marchetti

Enti e uffici turistici Morbegno


Pro Loco Morbegno

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram 

Lascia un commento

*

Ultime notizie