Sabato 23 ottobre 2021

Jazz a 2000 metri

Condividi

I Suoni delle Orobie portano il jazz a 2.000 metri in riva ad un lago alpino.
Al “lago della Casera” di Albosaggia il calendario di Estat’Arte 2013 porta la musica nel cuore del Parco Regionale delle Orobie Valtellinesi e laddove si producono ancora con antichi gesti e maestria prelibati formaggi, negli alpeggi ancora caricati con le mandrie ogni estate.
Domenica 1° settembre è una data da non mancare in Valtellina, dove si terrà un concerto jazz unico nel suo genere.
Le note del Three Spirits Trio (Nadia Braito voce, Stefano Dall’Ora contrabbasso e Francesco D’Auria percussioni Hang) a partire dalle ore 15 si fonderanno con il paesaggio pomeridiano del “lago della Casera”, lago alpino incastonato a 2000 metri di quota, meta (facilmente raggiungibile) per tanti escursionisti grazie al richiamo offerto dalle vedute panoramiche sul versante delle Alpi Retiche, nonché dagli alpeggi ancora vissuti secondo tradizione ed in cui è possibile assistere (e degustare) la produzione estiva casearia d’alpe.
Queste caratteristiche del luogo, portatore di un particolare fascino ambientale arricchito dalle antiche tradizioni della pastorizia e dell’arte casearia alpina, si sposano con la vocazione del trio “Three Spirits” di fare musica con la voglia di ricercare paesaggi sonori profondi, attraverso il proprio organico strumentale insolito composto da voce, contrabbasso e percussioni. La loro musica dal carattere meditativo e introspettivo spazia dagli standard jazz a pezzi propri, dai brani popolari brasiliani alla musica contemporanea, che acquisiranno una particolare intensità grazie alla particolare ed all’ambientazione, solo apparentemente inusuale.
Infatti, questo è il settimo anno che il lago della Casera ospita l’appuntamento con “I Suoni delle Orobie”, punto di svolta tra il mese di agosto e il settembre e le stagioni. Un luogo ed una ricorrenza che sempre più richiamano il pubblico e la sua attenzione sull’ambiente montano con le sue tradizioni e sulle molteplici modalità di fruizione.

Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie