Lunedì 18 ottobre 2021

L’ambiente alpino nel Diorama della Latteria di Livigno

Condividi

Un prezioso gioiello di ambiente alpino. Così potrebbe essere definito il nuovo allestimento di un grande Diorama della fauna tipica di montagna presso la Latteria di Livigno: il camoscio, lo stambecco, il gallo cedrone, la marmotta, il cervo, il gallo forcello e il capriolo, uno spaccato dell’ambiente e della natura della Valle di Livigno, aperto al pubblico da oggi sabato 8 giugno e inserito nel programma estivo della Livigno Card.
Si tratta di una ricostruzione fedele dell’ambiente esterno realizzata all’interno della Latteria, che conta già su un museo dedicato alla vita contadina e su un percorso didattico guidato per assistere alla lavorazione del latte e del formaggio, e che si trova in un incantevole angolo di Livigno, vicino al Passo del Gallo, all’inizio del Parco Nazionale dello Stelvio.
Il nuovo Diorama, a cura dell’artista Claudio Menapace, è uno spaccato unico del territorio e ricalca una tradizione che proviene dagli Stati Uniti. In questo modo sarà più facile e anche più comodo per chi si trova in vacanza a Livigno, venire a contatto con la realtà ambientale locale.

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie