Giovedì 21 ottobre 2021

L’AOVV riorganizza la struttura sanitaria in Alta Valtellina

Condividi

La Direzione Strategica di AOVV, nel quadro delle iniziative per potenziare l’offerta ambulatoriale, compresa l’apertura serale e di sabato per l’erogazione di diverse prestazioni diagnostiche, ha attivato anche altre iniziative finalizzate ad una migliore risposta ai bisogni di salute della popolazione in Alta Valtellina.
In particolare:
•Dal 1° settembre è stato aperto un ambulatorio dermatologico sia presso il Presidio Ospedaliero di Sondalo (lunedì) che presso le Strutture di Bormio e Tirano (martedì a settimane alterne);
•Dalla seconda quindicina di settembre sarà attivo un ambulatorio geriatrico presso le Strutture di Bormio e Tirano;
•Da ottobre sarà operativo un ambulatorio per il linfodrenaggio destinato alle donne sottoposte a intervento al seno presso la Struttura di Bormio;
•E’ stato attivato un laboratorio odontotecnico presso il Presidio Ospedaliero di Sondalo, che completa l’offerta dell’ambulatorio di odontoiatria.
Nell’ambito delle iniziative di riorganizzazione in cui si colloca l’ampliamento dei Servizi sopra richiamati, ,alla luce dei dati di attività degli ultimi anni in forte riduzione, si è ritenuto di sospendere l’attività del Punto di Primo Intervento di Bormio che dal 15 settembre al 5 dicembre e dal 4 maggio al 21 giugno sarà chiuso anche in orario diurno; rimarranno sempre operativi a Bormio i due equipaggi del 118 di AREU in servizio 24 h su 24, oltre che il servizio di Continuità Assistenziale dell’ASL.
Fonte: Azienda Ospedaliera della Valtellina e della Valchiavenna

Lascia un commento

*

Ultime notizie