Domenica 13 giugno 2021

Lavori sulle strade statali 340 e 340dir, sulla 42 e sulla 45bis

Condividi

Anas comunica che, in provincia di Como, sulle strade statali 340 e 340dir ‘Regina’ saranno in vigore restringimenti di carreggiata, regolati dal personale sul posto nelle ore di maggior traffico, per consentire i lavori di regimazione idraulica all`interno delle gallerie.
In particolare sarà istituito il senso unico alternato della circolazione, esclusi i fine settimana quando i cantieri saranno rimossi dalle 15.00 di ogni venerdì e fino alle ore 9.00 del lunedì successivo, secondo il seguente calendario: dal 30 maggio al 10 giugno la galleria Porlezza, dalle 20.00 alle 5.30; dal 30 maggio al 10 giugno la galleria La Breva, dalle 20.00 alle 5.30; dal 6 al 17 giugno la galleria Castellaccio dalle ore 8.30 alle ore 17.30; dal 6 al 17 giugno la galleria Sassoldo dalle ore 8.30 alle ore 17.30; dal 6 al 17 giugno la galleria Sassoarancio dalle ore 8.30 alle ore 17.30; dal 6 al 17 giugno la galleria Gaeta dalle ore 8.30 alle ore 17.30; dal 13 al 24 giugno la galleria Nobiallo dalle ore 8.30 alle ore 17.30; dal 13 al 24 giugno la galleria Loveno dalle ore 20.00 alle ore 5.50; dal 20 al 30 giugno le gallerie Durino, Costa Scarone, Roncaccio dalle ore 21.00 alle ore 5.50.
Sulla strada statale 42 ‘del Tonale e della Mendola’ sarà in vigore il senso unico alternato della circolazione, regolato da personale sul posto, in tratti saltuari dal km 81,500 al km 82,000 nel territorio comunale di Esine in provincia di Brescia, dal 30 maggio alle 17.00 del 29 luglio 2016 (esclusi i giorni festivi e prefestivi).
Il provvedimento si rende necessario per consentire i lavori nell’ambito della costruzione del collegamento con l’ospedale della Vallecamonica.
Sulla strada statale 45bis ‘Gardesana Occidentale’ sarà istituito il senso unico alternato della circolazione dal km 90,750 al km 94,250 nei territori comunali di Tignale eTremosine, in provincia di Brescia, nelle ore notturne (fascia oraria 20.00-6.00) dal 30 maggio al 30 giugno, escluse le notti tra sabato e domenica e quelle tra domenica e lunedì e le notti comprese dall’1 al 5 giugno.
Il provvedimento, necessario per consentire il ripristino delle pavimentazione dopo gli scavi su un cavidotto, non sarà attivo nelle gallerie.

Ricevi le news di Valtellina Turismo Mobile su WhatsApp e Telegram

 
 

Lascia un commento

*

Ultime notizie