Martedì 19 ottobre 2021

Le attività di novembre dell’Ecomuseo della Valmalenco

Condividi

Con il mese di novembre l’Ecomuseo dà nuovo avvio al progetto “Miti e riti nel ciclo dei mesi”. La tradizione popolare in Valmalenco, in collaborazione con il progetto “Io Volontario per la Cultura” della Provincia di Sondrio. Ogni comune della valle vedrà attivi alcuni volontari recarsi presso gli anziani che si renderanno disponibili, sia a domicilio, sia presso la sede delle “Associazioni anziani”, sia presso le case di riposo dove sono ospitati alcuni dei nostri nonni, per realizzare con loro una intervista-racconto di ricordi e testimonianze sulle tradizioni e i riti che si era soliti celebrare e rispettare nei tempi andati, in famiglia, individualmente e in comunità.
L’Ecomuseo sta costituendo un gruppo di lavoro per il recupero dei torni di pietra ollare di Chiesa e di Lanzada con l’intento di realizzare un nuovo percorso storico-didattico. Chi fosse interessato a rendersi disponibile per dare una mano al recupero materiale dei torni, o per fornire testimonianze, materiale fotografico o documentario (che l’Ecomuseo si impegna a riprodurre e a restituire) può mettersi in contatto con il coordinatore Tel. 339.2269257 o con il sig. Francesco Nana Tel. 3407829253, oppure scrivendo a info@ecomuseovalmalenco.it.

Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie