Martedì 22 giugno 2021

Le cinque regole per guidare in sicurezza sulla neve

Condividi

1) Le gomme invernali sono un aiuto efficace nella stagione fredda, le mescole diventano più efficaci quando le temperature scendono sotto i 7° e consentono di aggrapparsi alla strada. L’aiuto maggiore arriva quando a terra ci sono neve o ghiaccio, ma serve sempre prudenza.
2) Aumentare distanza di sicurezza e ridurre la velocità, in particolare in curva. Quando l’aderenza è bassa, la frenata si allunga, ma diminuiscono trazione e controllo.
3) Attenzione alle discese innevate. Un basso livello di aderenza, associato al peso (maggiore il quale aumenta il rischio) del veicolo che provoca inerzia, induce l’effetto scivolo allungando gli spazi di frenata. Preferibile scalare marcia e usare il freno motore per rallentare, invece di frenare esclusivamente.
4) In caso di neve fresca e abbondante, preferibile non calcare le orme delle altre automobili che ci hanno preceduto. I solchi tracciati possono diventare dei binari che limitano le manovre e trattengono il mezzo impedendo il movimento.
5) Guidare con dolcezza. Con bassa aderenza, una brusca sterzata non permette alle gomme il cambio di direzione, innescando il sottosterzo. Invece di svoltare continuiamo ad andare dritti.

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Pubblicità
Contatti

Lascia un commento

*

Ultime notizie