Sabato 12 giugno 2021

Le gobbe della Valmalenco sorridono agli USA

Condividi

Sulle gobbe della pista ‘del Dosso’ una doppietta d’oro USA che rafforza il peso della squadra americana nel medagliere generale.
Gli USA dominano sulle gobbe del Mondiale FIS Freestyle Ski Junior di Valmalenco. Dopo le difficoltà della quarta giornata di gare, che ha visto le nebbie aver la meglio delle competizioni, ecco che lo svolgimento del “Dual Moguls” è proceduto secondo i programmi e, dopo una mattinata di intense e spettacolari discese in parallelo delle giovani promesse delle ‘gobbe’, ha consegnato i due ori in palio a due giovani americani.
Tra le Ladies, Keaton McCargo (USA) ha confermato il suo stato di forma e dopo soli tre giorni dal titolo ‘Moguls’ torna a calcare il gradino più alto del podio anche nelle ‘Dual’. In una sorta di passaggio del testimone in casa stelle-e-strisce, il sesto posto di quella Ali Kariotis che si impose giusto un anno fa nel Mondiale 2012 di Valmalenco nella medesima specialità.
Con lei il connazionale Thomas Rowley si impone nella classifica maschile, avendo persino la meglio su Ludvig Fjallstrom (SWE), fresco campione ‘Moguls’, con cui ha combattuto la grand finale per l’oro.
Alcuni cenni, questi, che possono ben tratteggiare l’elevato livello di competizioni che il pubblico degli sciatori giunti all’Alpe Palù per il finesettimana pasquale, nonostante la fitta nevicata, ha voluto gustarsi nel parterre spalla a spalla con gli atleti in attesa del proprio turno.
In casa Italia, non parte Chiara Neujahr che ha rimediato un leggero infortuno nel training di ieri, mentre ha fatto piacere vedere l’arrivo di Giorgia Bertoncini, purtroppo nella semplice veste di spettatrice, pur in convalescenza dopo la frattura che la costringe da febbraio ad uno stop forzato.
Così le classifiche di oggi:
LADIES
1. MCCARGO Keaton USA – 2. HARRELL Kaitlyn USA – 3. LAFFONT Perrine FRA – 4. IWAMOTO Ako JPN – 5. WESSEL Hedvig NOR – 6. KARIOTIS Ali USA
MEN
1. ROWLEY Thomas USA  – 2. FJALLSTROM Ludvig SWE – 3. KOLMAKOV Pavel KAZ – 4. ESCOBAR Jules FRA – 5. CHOI Jae-Woo KOR – 6. TADE Marco SUI

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie