Sabato 27 novembre 2021

Le ultime notizie dall’Ecomuseo della Valmalenco

Condividi

E’ giunto alle sue battute finali il filmato che l’Ecomuseo sta approntando come conclusione del progetto “Giovani eredi per vecchi mestieri” finanziato da Pro Valtellina e Fondazione Credito Valtellinese. Il filmato, che sarà presentato nel prossimo autunno, è un racconto narrato da tanti protagonisti che della pietra della Valmalenco hanno fatto la loro professione. La pietra in tutte le sue molteplici sfaccettature: da quella estratta, lavorata, scolpita ed esportata in tutto il mondo dalle mani di artigiani e artisti o dalla teconologia più sosfisticata, a quella percorsa e calpestata da scalatori ed escursionisti.
A partire dal prossimo mese di luglio, sarà possibile effettuare visite guidate al Percorso dei Torni di pietra ollare di Chiesa Valmalenco (località Alpe Pirlo e Uvi). Il percorso offre l’occasione di toccare con mano l’antica lavorazione della pietra dei celebri laveggi, a partire dalla visita all’interno delle cave, sino alla tornitura della pietra con l’unico tornio artigianale ancora in funzione.
La partenza del percorso è da Primolo. Le visite guidate sono gratuite.
Per iscrizioni e informazioni, sig. Silvio Gaggi, tel. 3479470632 – 3483639003
Si segnala che sabato 5 luglio 2014 è possibile effettuare visite guidate presso la Sala dedicata al maestro d’arte Erminio Dioli a Spriana, presso la casa parrocchiale.
Orario di apertura 15.00 – 19.00 (entrata libera).
Fonte: Ecomuseo della Valmalenco

Lascia un commento

*

Ultime notizie