Martedì 19 ottobre 2021

L’Ecomuseo Valle Spluga riconosciuto da Regione Lombardia

Condividi

L’Ecomuseo della Valle Spluga comunica con estrema soddisfazione il riconoscimento ufficiale dell’Ecomuseo da parte di Regione Lombardia
L´ecomuseo si propone di:

  • illustrare i temi ecomuseali (vicende e luoghi della cultura materiale e immateriale del territorio della Valle Spluga);
  • tracciare i percorsi ecomuseali in linea con i temi dominanti della Valle Spluga;
  • attrezzare i percorsi di visita con idonei punti informativi (stazioni ecomuseali e postazioni multimediali) sui temi e percorsi ecomuseali;
  • fornire dei servizi di accoglienza per i turisti;
  • contribuire a recuperare edifici d´interesse storico-ambientale;
  • attivare la collaborazione con le scuole dell´area fornendo loro servizi didattici formativi (lezioni, corsi, seminari, mostre, eventi),
  • condurre campagne di ricerca e di approfondimento dei temi e dei percorsi ecomuseali della Valle Spluga;
  • assicurare la presenza di personale specializzato nelle attivitá di accoglienza e di accompagnamento del pubblico (visite guidate);
  • erogare un´offerta culturale “in rete” (banca dati – archivio della memoria – sito Internet);
  • avviare forme di collaborazione con la popolazione locale nell´esercizio della propria quotidianitá;
  • sostenere fenomeni produttivi in linea con la qualitá, la tradizione della storia produttiva autoctona e per una valorizzazione esemplare delle proprie caratteristiche produttive;
  • formare le giovani generazioni alla conduzione delle attivitá ecomuseali (informazione, assistenza, collaborazioni didattiche).

Lascia un commento

*

Ultime notizie