Lunedì 29 novembre 2021

Livigno chiude alcune vie, piste ciclo-pedonali e da sci

Condividi

Livigno ORDINANZA N. 21 del 14/02/2017 Comune di Livigno
I L S I N D A C O Visto il bollettino nivometeorologico emesso dall’ARPA Lombardia centro Nivometeorologico di Bormio, in data 13 febbraio 2017, alle ore 13.00, il quale indica che il grado di pericolo è indicato a “3 MARCATO” su tutti i settori. Sui versanti settentrionali lastroni soffici e lastroni inglobati, più compatti, presenti in conche, ripidi canali ed avvallamenti, potranno ancora cedere alla sollecitazione di un singolo sciatore o escursionista su molti pendii ripidi determinando distacchi anche di medie dimensioni.In particolare su rapidi pendii e pareti rocciose esposti ad insolazione potranno verificarsi scaricamenti e valanghe di neve a debole coesione di superficie.
O R D I N A la chiusura con divieto di transito e la sospensione di tutte le attività sportive, nella zona adibita a pista ciclo-pedonale della Via dali Reza nel tratto compreso tra il Ponte Lungo e l’Alpe Campaccio; Via Restel dall’incrocio con la ciclo-pedonale a nord della nuova Latteria; via Stebline e pista cilabile-pedonale da Ponte Lungo-Campacciol ad Alpe Campaccio; località All “zona deposito artigianale Cusin Edil” e a Trepalle in località “Torto” fino alla revoca della presente ordinanza.

Dormire Livigno


Hotel Livigno***
Hotel Intermonti****
Hotel Lac Salin SPA & Mountain Resort****S
Hotel Concordia****
Hotel St. Michael****
My Holiday Livigno

Mangiare Livigno


Ristorante Hotel Intermonti

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie