Giovedì 23 settembre 2021

Livigno, le novità dell’inverno 2015/16

Condividi

lago livigno Da novembre a maggio, la parola d’ordine per Livigno è una sola: neve. Il bianco è il colore che tinge l’inverno insieme al blu del cielo e al caldo oro dei raggi del sole. Il paesaggio si trasforma in una cartolina, onde bianche punteggiate dai larici e dalle case in legno sono lo scenario in cui persone di tutto il mondo scelgono di trascorrere la loro vacanza invernale. Il tema dominante è quello dello sport: dallo sci al telemark, dallo snowboard al freeride, dal fondo alle ciaspole, dalle fat bike allo sci alpinismo, dal parapendio al pattinaggio su ghiaccio, dalle escursioni a cavallo a quelle a piedi sui sentieri battuti, chi sceglie Livigno non ha che l’imbarazzo della scelta per tenersi in forma e divertirsi sulla neve.
Già ad ottobre i primi fiocchi iniziano a scendere sull’altopiano di Livigno, che si trova a 1816 metri di quota, in un contesto paesaggistico unico, dove la natura ha giocato un ruolo fondamentale nel definire scenari montani che confondono le normali logiche.
Ai 3.000 metri di Livigno si trovano ancora vaste distese erbose, mentre poco distante, al confine con il Parco Nazionale dello Stelvio, si ergono alla stessa altitudine, imponenti vette rocciose. Tutto ciò ha regalato a Livigno l’appellativo di “Piccolo Tibet” per l’analogia con l’altopiano himalayano.
GLI EVENTI
5 dicembre 2015 La Sgambeda Prologo Swix Ski Classics Pro Team Tempo
5 dicembre 2015 La Minisgambeda
6 dicembre 2015 La Sgambeda Classic
9-14 gennaio 2016 World Rookie Fest
14-17 gennaio 2016 European Freeride Festival.
4-9 febbraio 2016 Carnevale
2-9 aprile 2016 La Skieda

Dormire Livigno


Hotel Livigno***
Hotel Intermonti****
Hotel Lac Salin SPA & Mountain Resort****S
Hotel Concordia****
Hotel St. Michael****
My Holiday Livigno

Mangiare Livigno


Ristorante Hotel Intermonti

Shopping Livigno


Cooperativa di Consumo Livigno
Alpi Carni

Lascia un commento

*

Ultime notizie