Venerdì 17 settembre 2021

Livigno, i migliori rider mondiali MTB si sfidano al Passo d’Eira

Condividi

Ci sono voluti 40.000 metri cubi di legna per costruire il Castello del Nine Knights MTB al Passo d’Eira, proprio sopra Livigno, dove dal 16 al 21 giugno si daranno battaglia i migliori biker del mondo. Per 3 settimane e mezzo, 7 persone hanno lavorato questo enorme quantitativo di legname per realizzare la struttura che più ha fatto parlare nel mondo della mountain bike internazionale. Il Nine Knights MTB è la versione estiva dell’ormai celebre Castello dei nove Cavalieri del freeski, che lo scorso anno è stato nominato il miglior evento di questa specialità.
Vi partecipano i top rider del mondo, su invito, a cui si aggiungono tre esordienti, selezionati attraverso un contest on-line.
Con la conclusione del video contest “Wanna be a Knight”, la lista dei riders è ora completa. Ben Byers (CAN) e Antoni Villoni (FRA) hanno infatto vinto la selezione del video contest “Wanna be a Knight”, guadagnandosi così l’ambito posto al Nine Knights MTB. Quest’anno però le cose sono un po’ cambiate, infatti i riders, i fotografi e i filmers dovranno competere in squadre nazionali. Villoni avrà la possibilità di gareggiare nel Team Francese gomito a gomito con sui compatrioti Antoine Bizet, Yannick Granieri e Pierre Edouard Ferry, mentre Byers si unirà a Geoff Gulevich (CAN), Sam Pilgrim (GBR) e Szymon Godziek (POL) nel Team Global. A rappresentare il Team Svezia ci saranno Martin Söderström, Anton Thelander e Linus Sjöholm, mentre Andi Wittmann (GER), Tobi Wrobel (GER), Peter Henkde (GER), Niki Leitner (AUT) e Andi Brewi (AUT) costituiranno il Team Germania-Austria.
Due eventi aperti al pubblico per uno spettacolo unico nel suo genere.
Fonte: Ufficio stampa APT Livigno

Lascia un commento

*

Ultime notizie